Al codice sorgente del post precedente c’è da aggiungere una piccola cosa in qualsiasi parte della funzione setup():

randomSeed(analogRead(0));

serve ad inizializzare la generazione di numeri random. Se non si fa questo il primo numero (e quelli successivi) saranno uguali ogni volta che si avvia l’arduino. Twitter così non invierà i messaggi (tramite sms) ripetuti.

Ovviamente questo sketch è solo per iniziare a “interfacciare” arduino e twitter. Lascio aperta la porta dell’immaginazione agli innumerevoli progetti che si possono realizzare partendo da questa base.

 

Ecco un breve video:

Arduino e Twitter

Chiedo scusa per la scarsa qualità del video,

ma ho dovuto utilizzare una macchina fotografica.

P.S.

Il progetto quadricottero è momentaneamente sospeso.

Arduino e Twitter: video e fix